Il Violino di Auschwitz – giornata della memoria

Il Violino di Auschwitz – giornata della memoria

GIORNO DELLA MEMORIA 

Il 27 gennaio, ogni anno, la Repubblica italiana celebra il “Giorno della Memoria”, in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici nei campi nazisti. Il 27 gennaio 1945, infatti, furono abbattuti i cancelli di Auschwitz.


Casa del Musichiere a Moriago della Battaglia (TV), 29 gennaio 2017

Festival della Cultura, I edizione 2016/2017

Nella splendida cornice della Casa del Musichiere, quest’oggi è andato in scena, con uno starordinario successo di pubblico e di critica, “Il Violino di Auschwitz. Musiche e immagini per non dimenticare”, un concerto commemorativo del “Giorno della Memoria”, a distanza di sedici anni dall’approvazione della legge istitutiva.

L’Amministrazione comunale di Moriago della Battaglia, grazie al nutrito palinsesto del Festival della Cultura, ha offerto alla cittadinanza una produzione Barabàn di grande impatto emotivo.

Coerente con il proprio percorso musicale e di impegno civile, Barabàn ha allestito uno spettacolo di musiche, canzoni e immagini dedicato alla shoàh. Il concerto si è snodato attraverso un’emozionante sequenza di canti come Wiegala (ninna nanna scritta da Ilse Weber che poi è stata uccisa, assieme al figlio Tommy, nell’ ottobre del 1944 ad Auschwitz), Asma Asmaton (tratto dalla celebre Trilogia di Mauthausen scritta dal poeta e drammaturgo greco Iakovos Kambanellis e musicata da Mikis Theodorakis), brani del moderno repertorio basato sull’antica tradizione ebraica, musiche per i matrimoni e danze della tradizione yiddish, canzoni contro la guerra (da La guerra di Piero di De André ad Auschwitz di Guccini), e contro l’indifferenza e l’apatia (Yellow triangle di Christy Moore).


2476
About The Author
Vesna Maria Brocca Musicologa, giornalista, saggista e docente. Direttore artistico dell'associazione concertistica Camellia Rubra di Montebelluna e della Casa del Musichiere di Moriago della Battaglia. Promotore artistico-culturale del Comune di Cison di Valmarino. Event Manager.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *